Fiat Siata SPRING spider 1970

brand
Fiat Siata
modello
SPRING spider
anno
1970

Descrizione generale

La Spring è forse una delle prime vetture nate dopo aver effettuato un'attenta analisi del mercato. La SIATA intervista un certo numero di giovani, per venire a conoscenza di quelle che sono le loro aspettative nel mondo automobilistico. Completato il sondaggio si inizia a predisporre il prototipo di una mini-spider dal gusto inglese (nel 1965) che dopo due anni entra in produzione.

Il telaio è quello della Fiat 850, rinforzato con una crociera scatolata; mentre la carrozzeria spider (ispirata alle spider inglesi ed alle vetture degli anni trenta) è costruita interamente negli stabilimenti SIATA di Strada di Lanzo. Il motore è quello della Fiat 850 (vers. Super) da 843 cm³ che permette a questa piccola spider di superare i 125 km/h. Come optional da 50.000 lire sono fornite le ruote a raggi che completano il look trendy e retrò di questo modello. La versione ORSA montava invece un motore da 903 cm³, ma con una potenza di 47 CV e freni a disco all'avantreno, essendo basato sulla meccanica della SEAT 850 Special.

Costruita in 3500 esemplari, è stata venduta in Italia, Francia, Germania e Stati Uniti dove il marchio SIATA è ancora oggi simbolo di sportività.

 Condizioni di noleggio & Politiche di cancellazione
  • 1 Giorno 200  €
  • 2 Giorni 375  €
  • 3 Giorni 525  €
  • Extra Days 150  €